Questioni costituzionali al tempo del populismo e del sovranismo

Segnaliamo volentieri l’uscita di un volume collettivo molto rilevante dedicato al tema, decisamente spinoso, del rapporto tra costituzionalismo e affermazione del populismo sovranista: “Questioni costituzionali al tempo del populismo e del sovranismo” (Editoriale Scientifica, 2019), a cura di Giuseppe Allegri, Alessandro Sterpa e Nicola Viceconte.

Read More

L’era della democrazia illiberale

Il volume di Yasha Mounk ha il pregio di affrontare il tema del populismo sulla base di un approccio globale, nella convinzione che vi siano caratteristiche comuni a tutti i movimenti, i partiti e i leader populisti, sia di destra sia di sinistra, oggi presenti in Occidente. Mounk fornisce una diagnosi di lungo periodo non solo del fenomeno populista, ma più in generale di quel processo che ha gradualmente portato al tramonto della democrazia liberale e all’affermarsi di due nuove forme di regime: il liberalismo antidemocratico e la democrazia illiberale.

Read More

La libertà ostinata. Machiavelli e i confini del potere

Nei saggi proposti si confrontano e contaminano due tensioni intellettuali: un primo gruppo di testi lavora sul versante filologico e storico-critico in relazione a temi come quelli del desiderio, dello stato di necessità, della profezia; un secondo gruppo di saggi, con un approccio prevalentemente teorico-speculativo, riflette sui temi del rapporto di specie, delle forme della partecipazione democratica e dei nessi tra libertà e felicità e libertà ed efficienza politica.

Read More

All That Was Solid….

Adam Tooze è uno storico britannico. è tra i principali osservatori e analisti dei contemporanei svolgimenti in politica economica internazionale. Attraverso il suo blog ha documentato e interpretato la crisi economico-finanziaria e bancaria che dal 2008 al 2018 ha attraversato il globo. Segnaliamo una recente intervista per la rivista Jacobin, e una breve nota di recensione di Jacob Soll.

Read More

Democrazia

L’importanza che a partire dagli anni ’90 del secolo scorso hanno assunto gli studi sulla ragion di Stato è parte del ravvivarsi di un più ampio dibattito sul ruolo dello Stato e sulle forme della democrazia politica nel contesto della cosiddetta globalizzazione e dell’affermarsi di una forme nuove di governance globale e locale.

Read More