Le ragioni dello Stato e della Chiesa

Gianfranco Borrelli, Lorenzo Coccoli (a cura di), Ragion di Stato e Ragioni della Chiesa, Bibliopolis, Napoli, 2019. I saggi ricostruiscono le molteplici ragioni della Chiesa cattolica che, in diversi momenti storici, vengono teorizzate e praticate attraverso documenti, trattati di teologia, di filosofia e di giurisprudenza o dedicati all’esercizio quotidiano della devozione.

Read More

Open Call for papers #12

Politics. Rivista di Studi Politici lancia una call for papers finalizzata alla raccolta di articoli per il numero 12 (2/2019) della rivista che intende ospitare contributi a tema aperto, ma improntati ad un approccio metodologico-disciplinare di storia del pensiero politico. Deadline 25 luglio.

Read More

Oltre il Progresso e la Rivoluzione: per una filosofia dell’innovazione radicale e riflessiva

Se la storia dell’affermarsi del concetto e della pratica moderna della rivoluzione è uno dei luoghi di origine del nostro presente, come pensare il nostro tempo – nell’età dell’apparente scomparsa della Rivoluzione? Questo è uno degli interrogativi che solleva il nostro costante, onnipervasivo e ritualmente ossessivo uso del sostantivo innovazione e del relativo aggettivo “innovativo”.

Read More

Illuminismo e Rivoluzione francese. Tra storia e storiografia

Il prossimo 9 maggio le studiose Margaret Jacob e Lynn Hunt (UCLA) incontrano studiosi, dottorandi e studenti presso l’Università di Napoli “Federico II”. Margaret Jacob interverrà su Radical Enlightenment, Secular Enlightenment: Historiographical Reflections. Lynn Hunt interverrà su: Revolutionary imagery and the origins of social science. I lavori sono coordinati da Anna Maria Rao e Alessandro…

Read More

L’era della democrazia illiberale

Il volume di Yasha Mounk ha il pregio di affrontare il tema del populismo sulla base di un approccio globale, nella convinzione che vi siano caratteristiche comuni a tutti i movimenti, i partiti e i leader populisti, sia di destra sia di sinistra, oggi presenti in Occidente. Mounk fornisce una diagnosi di lungo periodo non solo del fenomeno populista, ma più in generale di quel processo che ha gradualmente portato al tramonto della democrazia liberale e all’affermarsi di due nuove forme di regime: il liberalismo antidemocratico e la democrazia illiberale.

Read More